Attestati e Certificazioni

Attestati e Certificazioni

 

Noi ci teniamo alla Qualità del nostro servizio

Siamo aggiornati sulle nuove tecniche di posa e i vari prodotti che usiamo

Ci miglioriamo ogni Giorno Per:

essere in grado di verificare l’idoneità e giudicare lo stato del supporto a ricevere la piastrellatura;

essere in grado di attuare le eventuali tecniche di ripristino/adattamento prescritte nel progetto;

saper pianificare il lavoro a partire dall’ analisi del progetto e del supporto.

essere in grado di controllare le condizioni di contesto e interpretare il progetto in termini di idoneità all’ambiente di destinazione previsto;

ottimizzare il piano di posa, in funzione delle caratteristiche geometriche della piastrellatura.

Analisi del progetto/disegno di posa;

verifica della fattibilità del progetto (con eventuale prova a secco) in funzione delle tempistiche necessarie e dei materiali usati.

essere in grado di comprendere e valutare le specifiche tecniche di un materiale;

essere in grado di trovare in questa le risposte corrette a problematiche prevedibili nell’installazione di una piastrellatura ceramica,in funzione dei dati di progetto;

saper organizzare approvvigionamento, stoccaggio e controllo dei materiali necessari.

Verifica dei dati di progetto, attraverso la lettura critica delle etichette e delle schede tecniche dei materiali (piastrelle, adesivi, profili ecc.).

essere in grado di attuare le operazioni di posa richieste con modalità e tecniche adeguate all’ambiente di destinazione previsto, secondo le specifiche del progetto e delle norme tecniche di riferimento;

gestire i particolari realizzativi, con particolare riferimento alla rispondenza estetica della posa, a spigoli, fughe, battiscopa e giunti.

L’operatore deve scegliere le idonee attrezzature in funzione dei materiali da posare (adesivi, piastrelle ecc.);

valutare la conformità alla direttiva macchine delle attrezzature, nonché il rispetto delle norme di sicurezza relative all’uso delle attrezzature di lavoro;

saper eseguire una corretta sequenza di posa in funzione della complessità del disegno e dei materiali.

Verificare la conformità della piastrellatura realizzata ai requisiti fissati;

gestire pulizia e sgombero dell’ambiente di lavoro e smaltimento delle risulte.

Pulizia della piastrellatura;

consegna delle opere svolte;

compilazione della scheda di tacciabilità (UNI 11493 – Appendice A.2).

Info sull'autore

stefano.r editor